Il Consiglio federale ha deciso di prorogare i provvedimenti di protezione per le persone particolarmente a rischio fino al 31 ottobre 2021

Di conseguenza, il diritto all’indennità di perdita di guadagno per il coronavirus di queste persone viene prolungato fino alla stessa data. 

Le persone particolarmente a rischio hanno diritto all’indennità se e fintanto che cessano, anche parzialmente, l’attività lucrativa. Il diritto all’indennità si estingue con la ripresa dell’attività, ma al più tardi il 31 ottobre 2021.

Ultima modifica 21.09.2021

Inizio pagina

https://www.eak.admin.ch/content/eak/it/home/EAK/publikationen/mitteilungs-archiv/der-bundesrat-hat-beschlossen-die-massnahmen-fur-besonders-gefahrdete-personen-bis-zum-31-oktober-2021-zu-verlangern.html