Conteggio annuale

Quando si riceve il conteggio annuale dalla cassa di compensazione? Quali informazioni contiene il conteggio annuale? A cosa si deve fare attenzione per evitare che vengano fatturati interessi di mora con il conteggio annuale?

Sulla base del certificato di salario annuale da voi presentato entro il 30 gennaio, la cassa di compensazione determina i contributi definitivi e vi recapita il conteggio annuale.

Il conteggio annuale contiene un elenco dettagliato dei contributi già versati e dovuti per AVS, AI, IPG, AD, cassa di compensazione per gli assegni familiari, eventuali fondi cantonali e spese d’amministrazione. Il conteggio annuale vi sarà recapitato entro un mese dal ricevimento del certificato salariale da voi presentato.

Se i contributi d’acconto versati sono superiori ai contributi definitivi, la cassa di compensazione rimborserà la differenza. Se i contributi d’acconto versati sono inferiori ai contributi definitivi, la cassa di compensazione emetterà una fattura per il pagamento della differenza.

Se la differenza tra i contributi d’acconto e i contributi definitivi è superiore al dieci per cento, la cassa di compensazione chiarirà con voi un eventuale adeguamento dei contributi d’acconto.

La dichiarazione dei salari che siete tenuti a presentare annualmente deve pervenire alla cassa di compensazione entro il 30 gennaio immediatamente successivo all’anno civile concluso. Se non rispetterete questa scadenza dovrete pagare gli interessi di mora sull’eventuale differenza.

Ultima modifica 06.06.2016

Inizio pagina

https://www.eak.admin.ch/content/eak/it/home/Firmen/beitraege_und_loehne/jahresabrechnung.html