Contributi d’acconto

Conoscete le scadenze di pagamento dei contributi d’acconto? Ritenete che i contributi d’acconto siano troppo alti o troppo bassi? Desiderate compensare il rimborso degli assegni familiari con i contributi d’acconto dovuti?

In veste di datore di lavoro siete obbligati per legge a riscuotere i contributi per i vostri dipendenti assicurati in Svizzera e a conteggiarli periodicamente con la cassa di compensazione. Le persone che svolgono un’attività lucrativa sono assoggettate all’obbligo di contribuzione dal 1° gennaio dopo il compimento del 17° anno d’età. A determinate condizioni, in veste di datore di lavoro potreste sottostare all’obbligo di conteggio e all’obbligo contributivo anche nei confronti delle autorità delle assicurazioni sociali nell’UE o nell’AELS. Maggiori informazioni sono disponibili alla rubrica Lavoro all’estero.

Di quali contributi si tratta?

I contributi AVS, AI, IPG e AD sono versati in parti uguali dal datore di lavoro e dal salariato (contributi paritetici).

I contributi alla cassa di compensazione per gli assegni familiari e a eventuali fondi cantonali sono, salvo poche eccezioni, a carico del datore di lavoro.

I contributi alle spese di amministrazione sono sempre a carico del datore di lavoro.

Periodi e termini di pagamento

Per la riscossione dei contributi, le casse di compensazione stabiliscono i cosiddetti contributi d’acconto. Si tratta di contributi provvisori calcolati sulla base della massa salariale da voi comunicata. Fino a una massa salariale di 200 000 franchi, i contributi d’acconto devono essere versati trimestralmente, oltre tale cifra il versamento è mensile. Per evitare gli interessi di mora, i contributi d’acconto devono pervenire alla cassa di compensazione al più tardi il 10° giorno dalla fine del trimestre o del mese.

Salario di poco conto, franchigia per persone che hanno raggiunto l’età di pensionamento ordinario

Impiegate persone che, nella vostra azienda, non guadagnano più di 2300 franchi per anno civile? Su tali salari potete riscuotere i contributi solo su richiesta del salariato. Per le persone occupate da produttori di danza e di teatro, orchestre, produttori di supporti audio o audiovisivi ed emittenti radiofoniche o televisive nonché da scuole del settore artistico i contributi devono essere riscossi e conteggiati anche sui salari di poco conto.

Nel caso delle persone che hanno già raggiunto l’età del pensionamento ordinario,  dovete riscuotere i contributi solo sulla parte del reddito da attività lucrativa che eccede la franchigia di 1400 franchi al mese o 16 800 franchi all’anno. La franchigia per le persone in età di pensionamento ordinario vale per ciascun rapporto di lavoro.

Contributi d’acconto troppo elevati o troppo bassi?

Quale datore di lavoro siete obbligati a comunicare alla cassa di compensazione le modifiche sostanziali della massa salariale anche durante l’anno in corso. Si è in presenza di una modifica sostanziale se la massa salariale annua prevista differisce da quella comunicata in origine di almeno il dieci per cento.

Come sono rimborsati gli assegni familiari?

Il rimborso degli assegni familiari avviene solitamente con le cosiddette procedure di compensazione. La somma degli assegni familiari da rimborsare è compensata con i contributi d’acconto. Il vantaggio di questo tipo di conteggio consiste nell’evitare un duplice flusso di denaro rendendo necessario soltanto un conteggio mensile e un versamento. Ciò permette di ridurre i contributi da versare effettivamente e dunque di non tener impegnato il capitale.

In alternativa alla procedura di compensazione potete scegliere la procedura di conteggio effettiva. Questa procedura non prevede la compensazione degli assegni familiari da rimborsare con i contributi d’acconto dovuti.

Come si può cambiare la modalità di rimborso degli assegni familiari?

La modalità di rimborso degli assegni familiari può essere cambiata dal mese successivo. Il datore di lavoro comunica alla cassa di compensazione per gli assegni familiari la modifica per iscritto.

Ultima modifica 09.12.2016

Inizio pagina

https://www.eak.admin.ch/content/eak/it/home/Firmen/beitraege_und_loehne/akontobeitraege.html