Assegno per grandi invalidi

I beneficiari di una rendita di vecchiaia o di prestazioni complementari residenti in Svizzera hanno diritto a un assegno per grandi invalidi dell'AVS, se:

  • presentano un’invalidità di grado lieve, medio o elevato;
  • la durata ininterrotta dell'invalidità è almeno di un anno;
  • non sussiste alcun diritto a un assegno per grandi invalidi dell'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni o dell'assicurazione militare.

Sono considerati grandi invalidi le persone che hanno bisogno dell’aiuto permanente di terzi per svolgere gli atti ordinari della vita (vestirsi/svestirsi, alzarsi in piedi/sedersi/sdraiarsi, mangiare, provvedere alla propria igiene personale, espletare funzioni fisiologiche, spostarsi), di cure permanenti o di una sorveglianza personale. L'ammontare dell'assegno in caso di grande invalidità è il seguente:

a partire dal 1° gennaio 2019

grado lieve

CHF 237

grado medio

CHF 593

grado elevato

CHF 948

L'assegno per grandi invalidi è indipendente dal reddito e dal patrimonio.

Coloro che ricevono già un assegno per grandi invalidi dell'AI prima del raggiungimento dell'età di pensionamento, continuano a percepirlo nella medesima entità anche nell'AVS.

Come presentare la richiesta

La richiesta può essere presentata all'Ufficio AI del cantone di domicilio: Elenco degli Uffici AI https://www.ahv-iv.ch/it/Contatti/Uffici-AI

Ultima modifica 28.12.2018

Inizio pagina

https://www.eak.admin.ch/content/eak/it/home/dokumentation/pensionierung/hilflosenentschaedigung.html